Nuovi stimolanti progetti per Magister Art

Anni di trasformazioni epocali che vedono Magister Art protagonista di una visione di arte come valore nell’innovazione sociale del futuro, attraverso la creazione di linguaggi sperimentali e di nuovi ed esclusivi format che stiamo portando nel mondo.

Mentre la mostra Magister Raffaello, che da settembre 2020 non si è mai fermata, continua il suo tour mondiale, Magister Art tira le somme di due anni ricchi di successi, importanti collaborazioni e nuovi progetti.

«Gli ultimi anni sono stati segnati da grandi complessità e trasformazioni che hanno interessato ogni settore, compresi quello dell’arte e della cultura – commenta Renato Saporito, CEO di Magister Art – Nonostante questo, il nostro lavoro non si è mai fermato: in questi mesi abbiamo elaborato format culturali e artistici innovativi che ci hanno permesso non solo di portare la mostra Magister Raffaello in giro per il mondo, ma anche di avviare nuove partnership e collaborazioni con grandi nomi della cultura e del panorama italiano come Panini, Treccani e il Gruppo TIM».

Accanto a Magister Raffaello, che sta per essere inaugurata in Indonesia, è nato infatti l’album di figurine Magister Raffaello, creato in collaborazione con Panini e il Consolato italiano a San Paolo, in Brasile, e ispirato ai contenuti della mostra.

Oltre all’arte, a caratterizzare il 2021 di Magister Art sono stati due progetti audiovisivi dedicati alla cultura, alla musica e al turismo italiano.

Per celebrare il 50° anno dalla produzione del film Pink Floyd: Live at Pompeii, Magister Art ha curato la direzione artistica e creativa dell’evento celebrativo organizzato dal Parco Archeologico di Pompei e dal Gruppo TIM, uno spettacolo di luci e video mapping che ha consentito una ricostruzione dell’apparato iconografico perduto dell’Anfiteatro. Trasmesso in diretta live su itsart.tv il 28.10.2021, l’evento è stato arricchito dalla proiezione in prima assoluta di Reliving at Pompeii, docu-film di cinque brevi episodi che raccontano i momenti creativi e le difficoltà realizzative del regista Adrian Maben: un viaggio intimo attraverso i luoghi più iconici del Parco Archeologico e della città di Pompei, curato e prodotto proprio da Magister Art.

A inizio 2022, la collaborazione con Treccani ha portato invece alla presentazione in anteprima mondiale ad Expo Dubai del progetto INSULAE, format multimediale ideato con l’obiettivo di valorizzare e diffondere all’estero il patrimonio culturale italiano: una profonda riflessione sul tema dell’insularità e dell’isolitudine attraverso la quale le realtà più piccole e meno conosciute vengono rilette e ricostruite grazie alla narrazione digitale, creando una nuova mappa culturale dell’Italia. Protagonisti dei primi quattro cortometraggi e punto di partenza del progetto sono due piccoli comuni - Castro e Pienza – e due isole – Procida e Murano, raccontati in modo armonico, originale e appassionante dalle produzioni audiovisive di Magister Art grazie ai contenuti certificati della banca dati Treccani.

Magister Raffaello - Tour Mondiale

Album figurine di Magister Raffaello

Reliving at Pompeii

Insulae

Share

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.
More info