RELIVING AT POMPEII

RELIVING AT POMPEII è il docu-film realizzato appositamente per celebrare il 50° anno dalla produzione del film Pink Floyd: Live at Pompeii in omaggio al Parco Archeologico e alla intuizione di Maben di volere utilizzare l’Anfiteatro come set per il film concerto. Il registro narrativo si declina in cinque brevi episodi sui momenti creativi e le difficoltà realizzative del regista, in un viaggio intimo dentro i luoghi esterni ed interni del Parco Archeologico e della città di Pompei, per andare alle origini di quella intuizione concretizzata con il primo ciak del suo film. Gli episodi svelano la genesi del film, realizzato ancora prima del clamoroso successo di “The Dark Side of the Moon” - divenuto poi “di culto” - contestualizzandolo ai giorni nostri, rivolti ad un nuovo pubblico nel 2021.

RELIVING AT POMPEII

Making of
© Afredo Contaldo for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Adrian Maben
© Adriano Spano for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Adrian Maben
© Afredo Contaldo for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Alessandra Sorrentino
© Afredo Contaldo for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Alessandra Sorrentino
© Afredo Contaldo for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Alessandra Sorrentino
© Afredo Contaldo for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Alessandra Sorrentino
© Afredo Contaldo for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Giulio Cristini e Adrian Maben
© Afredo Contaldo for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Giulio Cristini
© Afredo Contaldo for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Adrian Maben
© Adriano Spano for Magister Art

RELIVING AT POMPEII

Making of, Giulio Cristini e Adrian Maben
© Adriano Spano for Magister Art

SCHEDA TECNICA

Titolo originale: RELIVING AT POMPEII
Lingua originale: inglese
Sottotitoli: italiano
Genere: docu/fiction
Paese di produzione: Italia
Casa di produzione: Magister Art
Anno di produzione: 2021
Anno di ambientazione: 1971 - 2021
Luoghi in cui è ambientato: Parco Archeologico di Pompei, Città di Pompei
Durata: 50’
Formato: 16/9
Macchine da presa: Sony fs7
Standard: 4K Rec.709
Regia: Luca Mazzieri
Produttore: Renato Saporito
Produttore esecutivo: Jelena Jovanović
Service: LaStrada produzioni
Direttore di produzione: Camilla Margio
Coordinatore di produzione: Mirko Mina
Assistente di produzione: Aldo de Martinis
Aiuto regia: Lorenzo Molossi
Messa in onda live: ITs ART (www.itsart.tv)

Interpreti e personaggi principali: Adrian Maben, Giulio Cristini, Alessandra Sorrentino, Gabriel Zuchtriegel
Musica: Antonio Fresa
Fotografia: Gianluca Laudadio
Scenografia: Massimo Mereu
Sceneggiatura: Marco Mazzieri con la consulenza di Stefano Girolami
Montaggio: Giuseppe Carabelli
Costumista: Ginevra Polverelli
Assistente costumista: Agostino Varchi
Trucco: Annalisa Parisi
Segretaria di edizione: Francesca Iannucci
Fotografo di scena: Alfredo Contaldo con Adriano Spano
Direzione progetto grafico: Alessandra Costantini
Coordinamento progetto grafico: Tilbe Kucukonder
Segreteria scientifica, coordinamento ricerche d’archivio: Fabrizia Maselli
Segreteria organizzativa: Giulia Lasen
Operatore di macchina: Marco Pasini
Assistente operatore di macchina: Paolo Cafiero
Aiuto operatore di macchina /video assist: Mattia Gariglio
Fonico: Eduardo Orsini
Capo squadra elettricisti: Raffaele Silvestri
Facilities: Giacomo Beschi
Promosso da Parco Archeologico di Pompei e dal Gruppo TIM

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.
Maggiori informazioni