Il suono scolpito: Giovanni Sollima in concerto alla Scuola Grande della Misericordia di Venezia

Domenica 2 settembre, alle 21.00, la Scuola della Misericordia a Venezia ospita lo straordinario concerto di Giovanni Sollima.

Acquista il biglietto

Scopri la mostra

Domenica 2 settembre 2018, nell’ambito della mostra Magister Canova, Giovanni Sollima sarà protagonista di un concerto esclusivo per violoncello nelle suggestive sale della Scuola Grande della Misericordia di Venezia.

Violoncellista di fama internazionale e compositore più eseguito nel mondo dai grandi interpreti, Giovanni Sollima è un musicista eclettico e aperto agli scambi tra le arti: in passato si è avvicinato a Caravaggio, Leonardo da Vinci, Dante, Michelangelo, Borromini e ad artisti e letterati moderni, come Calvino, Beuys, Burri e Pistoletto. Per Magister Canova, firma il soundscape sonoro con brani appositamente realizzati: il concerto sarà quindi l’occasione per eseguire dal vivo le musiche composte per la mostra, lasciandole interagire libere nella bellissima architettura cinquecentesca.

“Ho composto la musica in tempo reale, direttamente in sala di registrazione. Ho pensato che la chiave migliore fosse quella di trarre ispirazione direttamente dalle immagini, dal racconto su Canova, allontanandomi dai riferimenti più sicuri, più certi, più storici”, racconta Giovanni Sollima, “Tutti i brani hanno una loro circolarità che li rende atemporali. Al suono del violoncello, a volte, ho aggiunto altre basi, sempre del mio strumento, soprattutto quando volevo assegnare più intensità”.

Il concerto inizierà alle ore 21.00. L’ingresso alla Scuola Grande della Misericordia sarà consentito dalle ore 20.30.

Acquista il biglietto

Magister Canova è il secondo atto della trilogia di mostre ideate e realizzate da Cose Belle d’Italia Media Entertainment. Un viaggio immersivo con la partecipazione straordinaria dell’artista Fabrizio Plessi, la voce narrante di Adriano Giannini, le musiche di Giovanni Sollima e la collaborazione della Fondazione Canova Gypsotheca e Museo Antonio Canova di Possagno.

La mostra rimarrà aperta e visitabile per l’intera giornata.

Ingresso mostra

Condividi

Utilizziamo cookie per favorire l'utilizzo del sito e ottimizzarne l'esperienza di navigazione. Continuando la visita del sito l'utente accetta l'utilizzo dei cookie.
Maggiori informazioni